This Is A Custom Widget

This Sliding Bar can be switched on or off in theme options, and can take any widget you throw at it or even fill it with your custom HTML Code. Its perfect for grabbing the attention of your viewers. Choose between 1, 2, 3 or 4 columns, set the background color, widget divider color, activate transparency, a top border or fully disable it on desktop and mobile.

Conticelli

/Luca Conticelli

About Luca Conticelli

This author has not yet filled in any details.
So far Luca Conticelli has created 50 blog entries.

La vocazione del cristiano

Preparare, discernere, diminuire. In questi tre verbi è racchiusa l’esperienza spirituale di san Giovanni Battista, colui che ha preceduto la venuta del Messia «predicando il battesimo di conversione» al popolo di Israele. Giovanni ha lavorato anzitutto per «preparare, senza prendere niente per sé». Egli «era un uomo importante: la gente lo cercava, lo seguiva», [...]

By | giugno 24th, 2014|Parole e riflessioni|Commenti disabilitati su La vocazione del cristiano

I tre criteri della giustizia

Per praticare la giustizia fino in fondo, vivendo il comandamento dell’amore, bisogna essere realisti, coerenti e riconoscersi figli dello stesso Padre, quindi fratelli. Nel passo evangelico di Matteo (5, 20-26)  ci parla di «come dev’essere l’amore fra noi». Egli comincia il suo discorso «dicendo una cosa per capire bene come noi dobbiamo andare sulla [...]

By | giugno 12th, 2014|Parole e riflessioni|Commenti disabilitati su I tre criteri della giustizia

La carta di identità del cristiano

Le beatitudini sono «la carta d’identità del cristiano». Per questo è necessario riprendere in mano quelle pagine del Vangelo e rileggerle più volte, per poter vivere fino in fondo un «programma di santità» che va «controcorrente» rispetto alla mentalità del mondo. Le beatitudini  (Matteo 5, 1-12) si inseriscono nel contesto della nostra quotidianità. Gesù [...]

By | giugno 9th, 2014|Parole e riflessioni|Commenti disabilitati su La carta di identità del cristiano

Istruzioni per quando è buio

Nei momenti difficili della vita non si deve «negoziare Dio» usando gli altri per salvare se stessi: l’atteggiamento giusto è fare penitenza, riconoscendo i propri peccati e affidandosi al Signore, senza cedere alla tentazione di «farsi giustizia con le proprie mani». Nel secondo libro di Samuele (15, 13-14.30; 16, 5-13a) «abbiamo sentito  la storia [...]

By | febbraio 3rd, 2014|Parole e riflessioni|Commenti disabilitati su Istruzioni per quando è buio

Il prete

È il rapporto con Gesù Cristo che salva il prete dalla tentazione della mondanità, dal rischio di diventare untuoso anziché unto, dall’idolatria del dio Narciso. Il sacerdote, infatti, può anche perdere tutto ma non il suo legame con il Signore, altrimenti non avrebbe più nulla da dare alla gente. Il brano proposto dalla liturgia [...]

By | gennaio 11th, 2014|Parole e riflessioni|Commenti disabilitati su Il prete

Il cognome di Dio

L’uomo è il cognome di Dio: il Signore infatti prende il nome da ognuno di noi — sia che siamo santi, sia che siamo peccatori — per farlo diventare il proprio cognome. Perché incarnandosi il Signore ha fatto storia con l’umanità: la sua gioia è stata condividere la sua vita con noi, «e questo [...]

By | dicembre 17th, 2013|Parole e riflessioni|Commenti disabilitati su Il cognome di Dio

Pensare in cristiano

Un invito a «pensare in cristiano», perché «un cristiano non pensa solo con la testa, pensa anche con il cuore e con lo spirito che ha dentro». Un invito particolarmente attuale in un contesto sociale dove si va sempre più insinuando «un pensiero debole, un pensiero uniforme, un pensiero pret-à-porter». In Luca 21, 29-33 il [...]

By | novembre 29th, 2013|Parole e riflessioni|Commenti disabilitati su Pensare in cristiano

Padroni del tempo

Guai a illudersi di essere padroni del nostro tempo. Si può essere padroni del momento che stiamo vivendo, ma il tempo appartiene a Dio ed egli ci dona la speranza per viverlo. C’è tanta confusione oggi nel determinare a chi effettivamente appartenga il tempo, ma non dobbiamo lasciarci ingannare. San Paolo «tante volte torna su [...]

By | novembre 25th, 2013|Parole e riflessioni|Commenti disabilitati su Padroni del tempo

Chiesa baby-sitter

La Chiesa non deve essere come «una babysitter che cura il bambino per farlo addormentare». Se così fosse sarebbe una «Chiesa sopita». Chi ha conosciuto Gesù ha la forza e il coraggio di annunciarlo. Allo stesso modo, chi ha ricevuto il battesimo ha la forza di camminare, di andare avanti, di evangelizzare. E «quando [...]

By | aprile 17th, 2013|Parole e riflessioni|Commenti disabilitati su Chiesa baby-sitter

Niente paura

Negli Atti degli apostoli (6, 1-7) «c’è un pezzo della storia dei primi giorni della Chiesa: la Chiesa cresceva, aumentava il numero dei discepoli», ma «in questo momento incominciano i problemi». Infatti, «quelli di lingua greca mormorarono contro quelli di lingua ebraica» perché nell’assistenza quotidiana venivano trascurate le vedove. Invece «gli apostoli, con l’assistenza [...]

By | aprile 13th, 2013|Parole e riflessioni|Commenti disabilitati su Niente paura