La salvezza cristiana

«Il Signore non ci salva con una lettera, con un decreto, ma ci ha salvato» e continua a salvarci con il «suo amore», restituendo agli uomini «dignità e speranza». Il significato più autentico della

By |10/04/2013|Categories: Parole e riflessioni|

Umiltà

Tutta la storia della fede è fatta di umiltà e «parla a tutti noi di umiltà». È così anche per il fatto storico della nascita di Gesù. Sembra che Dio abbia voluto che ogni

By |08/04/2013|Categories: Parole e riflessioni|

Fede

La fede è  «una grazia» e «un dono del Signore» che non va taciuto e si estende così «a tutti i popoli», perché «noi non siamo attaccati a una fantasia» ma «a una realtà

By |06/04/2013|Categories: Parole e riflessioni|

Il nome di Gesù

Solo il nome di Gesù è la nostra salvezza. Solo lui ci può salvare. E nessun altro. Tanto meno i moderni “maghi” con le improbabili profezie dei tarocchi che ammaliano e illudono l’uomo moderno.

By |05/04/2013|Categories: Parole e riflessioni|

Stupore e pace

La pace non si compra né si vende: è un dono di Dio. E lo dobbiamo chiedere. I discepoli di Emmaus (Lc 24, 35-48) «che sono stati testimoni della guarigione dello storpio e adesso

By |04/04/2013|Categories: Parole e riflessioni|

Lacrime

«Sono proprio le lacrime che ci preparano a vedere Gesù». Maria di Magdala pronuncia la frase «Ho visto il Signore!» dopo avergli lavato con le sue lacrime i piedi e asciugati, poi, con i

By |02/04/2013|Categories: Parole e riflessioni|

La pazienza di Dio

Nella descrizione del servo sofferente nel libro del profeta Isaia vi è «l’icona di Gesù», della sua mitezza e della sua pazienza. Questa pazienza di Dio è un mistero e lo si vede dall’atteggiamento

By |25/03/2013|Categories: Parole e riflessioni|