Notiziario della comunità

[layerslider id=”43″]

Macchina di Maria Assunta

 

Al termine della novena per la festività di Maria Assunta, hanno avuto luoghi i riti preparatori che portano alla vigilia della festa: il trasferimento della grande macchina dalla chiesa di S. Francesco alla chiesa di S. Andrea, la preparazione della statua seicentesca della Madonna, il rosario meditato.

Don Danilo Innocenzi, prossimo all’investitura nel ruolo di parroco della parrocchia di Sferracavallo-Rocca di Ripesena-Bardano, proprio nel giorno della festa di Maria Assunta in cielo, ha seguito la meditazione sul rosario della vigilia.

La presentazione del parroco di S. Andrea, don Luca Conticelli, e l’introduzione di don Danilo hanno preceduto il momento di preghiera.
Don Danilo ha esortato a vivere questa occasione di raccoglimento coma una sosta dalle fatiche della vita quotidiana ed un momento di sollievo in cui deporre davanti a Maria tutte le difficoltà e sofferenze che ciascuno di noi vive.

Al termine, il tradizionale concerto eseguito dall’ensamble OrvietoarmonicO.

 

Vigilia della Madonna Assunta (servizio della TV Diocesana)